Dal 1988 passione per lo sport

 NEWS ALLIEVI B - 2002

09 Nov 2017

FASOLI E GIARGIANA CONVOCATI

Convocazione Rappresentativa  Allievi Provinciali
I nostri ragazzi dei 2002 FASOLI e GIARGIANA sono convocati per un allenamento di selezione. Il ritrovo sarà per Mercoledì 15 Novembre 2017 alle ore 14:30 presso Centro Sportivo Comunale “J.F. KENNEDY” – BAGGIO SECONDO Via Olivieri, 11 – MILANO – Campo in erba artificiale. L'inizio dell'allenamento  è previsto per le ore 15,00.  

29 Ott 2017

CAPITALIZZATI 3 PUNTI PER RIMANERE IN QUOTA

La sesta giornata del campionato autunnale prevedeva l’incontro con la cenerentola del girone, reduce da cinque sconfitte, tutte di larga misura. Probabilmente questo aspetto ha influito sull’approccio alla partita, probabilmente la peggiore del Buccinasco 2002, che ha alternato qualche momento di gioco discreto a periodi di inspiegabile “apatia”. La squadra del mister Migliavacca si schiera sul campo con un 3- 4 -3 che vede Mantovani in porta, Dalmasso, Branduardi, Bielli in difesa, Marchetti, Sarubbi, Fornasari e Zanini a centrocampo; in attacco un tridente con Abdurhman, Giargiana e il capitano Fasoli. In panchina Panebianco, Massat, Lamorte, Bernabè, Abu Qwaider e Cucci, al rientro da un lungo infortunio. La partita inizia con diverse occasioni del Buccinasco, fallite di poco dagli attaccanti. La pressione costante della squadra di casa si concretizza dopo alcuni minuti, precisamente al 8’ con Giargiana che, su passaggio filtrante di Sarubbi scarta il portiere e deposita in rete. Il Buccinasco continua la sua pressione mentre gli ospiti provano a ripartire ma sono ben controllati dalla difesa, che applica in modo sistematico il fuorigioco.  Al 12’ raddoppio del Buccinasco con Abdurhman, lanciato da Fornasari, che supera ancora l’incolpevole portiere. Il ritmo della partita rallenta, devono passare altri minuti per vedere nuove occasioni; al 19’ una bella punizione di Fasoli esce di poco a lato. Il capitano si riscatta poco dopo, al 24’, quando dopo uno scambio con Giargiana si presenta ancora davanti al portiere ed insacca il terzo gol. Dopo il terzo gol il Buccinasco si “spegne” inspiegabilmente, lasciando campo agli ospiti, che si fanno avanti e ottengono la prima occasione, parata ottimamente da Mantovani. Il Santa Rita guadagna il campo, con trame semplici ma continue e riesce a segnare. Il suo numero 9 al 25’ scende sulla destra, tenta un cross in area, la palla prende una strana traettoria che inganna Mantovani, entrando in rete. Il primo tempo continua in equilibrio, il Buccinasco non riesce ad imporre il suo gioco e l’unica occasione da menzionare è un tiro poco alto di Giargiana. Poco prima della fine del tempo il mister Migliavacca prova a scuotere la squadra inserendo tre giocatori dalla panchina, Panebianco, Cucci e Abu Qwaider. Le due squadre vanno al riposo sul tre a uno per il Buccinasco. Nel secondo tempo il Buccinasco effettua tutti i cambi disponibili, ridisponendo la difesa a quattro. A poco a poco il Buccinasco ritorna a fare gioco e iniziano le occasioni. Al 6’ una punizione calciata da Fasoli trova pronto il portiere, che respinge con una bella parata; continuano le occasioni degli attaccanti del Buccinasco, che però peccano di precisione. La pressione è continua ma sterile, rischia invece di passare il Santa Rita su svarione della difesa al 12’, la traversa salva il Buccinasco, che corre un grosso rischio.  Il pericolo corso scuote il Buccinasco, che ritrova il gioco, sospinto dal suo capitano. È infatti proprio Fasoli, al 17’ su lancio da sinistra di Cucci, che si sposta verso il centro e tira dal limite dell’area, effetto a rientrare e bellissimo gol! Il gioco del Buccinasco si riporta su livelli più accettabili, mentre gli ospiti calano vistosamente. Continuano le occasioni, che si tramutano in gol; al 22’ lancio di Bielli su Giargiana, che da sinistra scavalca il portiere ed insacca nuovamente. L’attacco del Buccinasco si ritrova, Fasoli al 26’ riceve in area una rimessa laterale, scarta tre giocatori e segna. Il minuto successivo ancora Giargiana raccoglie una respinta della difesa del Santa Rita e tira in rete. L’ultima rete è di Fasoli al 36’, punizione da 30 metri e gol. La partita si avvia al suo epilogo con altre occasioni gol, mentre gli ospiti restano in dieci a causa di una doppia ammonizione. Il risultato finale è 8 a 1 per il Buccinasco.   Partita non bella, probabilmente sottovalutata dalla squadra, che comunque allunga la serie positiva. Da domenica iniziano le partite difficili, i ragazzi del mister Migliavacca dovranno ritrovare il gioco espresso sino ad oggi e ritornare a lottare come si è visto nelle partite precedenti. Nota positiva l’attacco, che segna con continuità, capitano Fasoli migliore in campo. GD

22 Ott 2017

TREND POSITIVO PER I "MIGLIAVACCA BOYS"

Quarta vittoria consecutiva del Buccinasco 2002, sempre più consapevole del suo potenziale, conseguita soprattutto con un discreto livello di gioco.   Il Buccinasco affronta l’incontro su un campo ostico con alcune importanti assenze, tra cui il capitano Fasoli. La squadra del mister Migliavacca si schiera con Mantovani in porta, Dalmasso, Branduardi, Bielli e Zanini in difesa, Marchetti, Sarubbi, Fornasari e Panebianco a centrocampo; completano l’undici iniziale Abdurhman e Giargiana. In panchina Massat, Lamorte e Abu Qwaider. La partita si mantiene in equilibrio fino a metà del primo tempo, con due limpide occasioni gol per il Buccinasco ed una per l’OSG; con lo scorrere del tempo il Buccinasco prende la supremazia, avanzando il baricentro sempre di più e costringendo l’avversario nella propria metà campo. Le manovre offensive del Buccinasco si fanno sempre più insistenti fino al gol; al 30’ del primo tempo un lancio da sinistra di Dalmasso trova Abdurhman pronto allo scatto sulla linea del fuorigioco, il portiere scartato e infilato alla propria destra. Continua la supremazia del Buccinasco, che dopo alcune occasioni sciupate va sul due a zero alla fine del tempo. Ancora Abdurhman, questa volta servito da Fornasari, resiste ad una carica al limite dell’area e supera ancora il portiere con un tiro angolato. Il secondo tempo sembra iniziare ancora in equilibrio, con una manovra avvolgente dell’OSG ben controllata dalla difesa del Buccinasco. Invece al 3’ Giargiana controlla un passaggio di Abdurahman con uno stop e tira al volo da 25 metri, trovando l’angolo alto alla destra del portiere, tre a zero per il Buccinasco. La supremazia del Buccinasco viene ribadita tre minuti più tardi, ancora con Giargiana che scatta poco dopo la metà campo su un passaggio filtrante ancora di Sarubbi, supera l’ultimo difensore ed infila ancora una volta il portiere. La partita si fa in discesa per il Buccinasco, che controlla con tranquillità i tentativi dell’OSG, rendendosi comunque pericoloso in diverse occasioni. Nella ripresa entrano Massat per Branduardi, Abu Qwaider per Marchetti e Lamorte per Abdurhman. Buona partita, ben preparata dal mister Migliavacca e dal suo secondo Grieco. Ottima prestazione di squadra, in particolare la difesa, mai in affanno. Attacco efficace e risolutivo con Giargiana migliore in campo. GD