top of page

Juniores

Buccinasco - Freccia Azzurra 3-1 Lanzi, Peronaci, Trimboli



L'anno scorso la nostra Juniores chiudeva al penultimo posto con 17 punti conquistati e una stagione non all'altezza. A distanza di un anno la squadra esce dal campo inondata dagli applausi e dall'affetto dei propri sostenitori dopo un'annata incredibile, secondo posto con 66 punti conquistati, 49 in più di quella scorsa. Basterebbe questo per spiegare un campionato di altissimo livello, perso solo nello scontro diretto di settimana scorsa contro un grande Real Trezzano. Basterebbe, ma anche oggi la squadra ha mostrato una qualità ed una mentalità vincente. Un partita superba, dominata dall'inizio alla fine concedendo poco o nulla, la voglia di attaccare sempre e divertirsi. Sprechiamo tanto, leitmotiv della nostra stagione, ma senza calare mai il ritmo delle nostre sortite offensive. Passiamo in vantaggio dopo un grande gioco a due tra Peronaci e Trimboli con quest'ultimo che davanti al portiere calciatori aprendo il piatto, trovando per la respinta del portiere sulla quale però Lanzi mette il piede portandoci avanti. Gestiamo senza patemi e nella ripresa raddoppiamo con il meritatissimo gol di Capitan Trimboli che colpisce al volo il pallone di destro, bacino al palo e sfera in fondo al sacco. Un amnesia riapre momentaneamente la contesa prima di essere nuovamente chiusa da Simone Peronaci che, con una delle sue consuete accelerazioni sulla sinistra, si porta in area di rigore calciando poi potente sul primo palo con il montante a correggere il pallone in rete come in occasione del secondo gol. Trentesimo centro stagionale e titolo di Capocannoniere conquistato. Tutti questi numeri spiegano la grande annata, così come la forza di un gruppo che gioca con fiducia tanto da far sentire a proprio agio i tanti 2007 che hanno giocato o esordito nella partita, tra cui Russo autore di una convincente prestazione da Centrale di difesa titolare.

Un anno speciale che assume contorni ancor più rilevanti quando i risultati degli altri gironi ci permettono di conquistare la palma di miglior seconda. Magra consolazione? Assolutamente no, con questo piazzamento i ragazzi ottengono di diritto l'accesso alla fase finale della competizione riservato alle tre vincenti del girone e, appunto, la miglior seconda. Si giocherà contro il Città di Opera, campione del Girone C in una semifinale andata e ritorno. Primo appuntamento il 4 Maggio in trasferta. L'altra scusa vede fronteggiarsi Real Trezzano e Accademia Inter rispettivamente vincenti del Girone A e B.

Ancora tanti complimenti ai nostri ragazzi per l'ottima annata e adesso focus sulla fase finale meritatamente conquistata.

(Ufficio Stampa Pol. Buccinasco)










106 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page