top of page

Prima Squadra

Buccinasco - Osal Novate 1-2 Lanzi



Doveva e poteva essere la partita per dare continuità e continuare la nostra personale rincorsa ai playoff, invece la gara casalinga di ieri contro l'Osal Novate ha mostrato ancora una volta quel rendimento altalenante che dura da tutta la stagione. La gara valevole per la ventesima giornata di campionato ci ha visti iniziare con un buon piglio con due ghiotte occasioni capitate sulla testa di Bondi dopo l'ottimo servizio di Galimberti e con Plachesi che calcia debolmente l'ottima assistenza di Radisa. Gli ospiti ci aspettano guardinghi, bravi però a ripartire e giocare a pochi tocchi nei pressi della nostra area per attivare al conclusione pulita. Un paio di conclusioni altre ed un ottimo intervento di Torraco tengono però il risultato inchiodato sullo 0-0. Nel recupero arriva la doccia gelata, una ripartenza veloce che coglie mal posizionata la squadra, il rimpallo vinto in area, il tiro cross smanacciato sul secondo palo dove l'attaccante ospite di testa deposita in rete. Costretti ad inseguire ci mettiamo poco nella ripresa a rimettere le cose in parità quando sugli sviluppi di un corner Lanzi è lesto con il destro a mandare la palla vagante in fondo al sacco.

Da qui comincia una gara in cui creiamo, costruiamo dei buoni presupposti per il gol ma senza la giusta cattiveria per fare male. Un paio di belle conclusioni di Galimberti che non trovano la porta ed un tiro debole di Ruffolo che è facile presa del portiere. Si supera invece il portiere su Galimberti caparbio a contendere una palla in area di rigore su cui l'estremo difensore allunga le mani e manda un corner.

Nonostante i buoni propositi il colpo decisivo non arriva e l'Osal ha sempre dato l'impressione di poterci fare male ad ogni minimo errore concesso. E se prima veniamo graziati con una conclusione che termina di poco a fil di palo, poi su di una situazione letta male l'attaccante ospite arriva al limite dell'area dove fa partire un tiro a mezzaltezza che si infila sul primo palo. Proviamo a riversarci in avanti ma senza riuscire a creare dei reali presupposti per fare male con la gara che termina 2-1 in favore degli ospiti. Un'altra battuta d'arresto che fa male a lascia tanto amaro in bocca. Ora arrivano tre partite molto difficili, la trasferta in casa dell'Iris seconda in classifica e le due gare casalinghe, i sedicesimi di coppa e la sfida alla capolista Fatima. Tre appuntamenti che possono svoltare o meno una stagione che fino ad oggi è stata un continuo sali scendi di prestazioni e risultati a cui non riusciamo a dare la giusta continuità.



(Ufficio Stampa Pol. Buccinasco)










43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Under 14

Comments


bottom of page