top of page

Under 15

Sedriano - Buccinasco 1-2


Una stagione strana quella che hanno dovuto vivere i nostri Giovanissimi Regionali 2009, basti pensare che sono a 3 punti dai playoff e che prima della partita di oggi rischiavamo ancora di essere invischiati nella lotta salvezza, passando per i playout.

La sfida con una delle teste di Serie, il Sedriano, iniziava con queste premesse ma anche con la grande fiducia in una squadra che quest'anno ha mostrato una grande tempra, soprattutto nei momenti di difficoltà.

L'inizio di gara è da incubo con i padroni di casa che passano subito un vantaggio con un gol forse viziato da fuorigioco non ravvisato dal direttore di gara.

La squadra reagisce immediatamente con forza e attributi con capitan Leonardo Vacca, che oggi fa le veci del fratello squalificato non solo per la fascia al braccio ma anche per il gol di pregevole fattura. Grande strappo sulla fascia destra, arriva quasi a fondo campo prima di sterzare ed accettarsi in area di rigore a fare partire una potente conclusione che termina in rete rasentando il primo palo.

Poco dopo è Sandu ad accendersi dalla sinistra, converge e serve ancora Vacca che però manda di poco alto.

Al quarto d'ora passiamo in vantaggio, bel lancio di Montomoli a pescare Cioffredi sulla sinistra, grande taglio verso il centro dell'area e destro che si spegne in fondo al sacco con una traiettoria analoga a quella del pareggio.

Il primo tempo termina sul risultato di 2-1.

Ripresa che vede il Sedriano spingere per cercare il pari ma mostra anche la grande crescita della squadra, in questa stagione molto formativa, e nella maturità con cui gestisce i tempi e i momenti della partita. Reggiamo botta alle sortite avversarie senza che il Sedriano impensierisca seriamente Cannone.

Al trentesimo i padroni di casa hanno una grande occasione, palla che scavalca la difesa mandando l'esterno sinistro verso la porta, movimento ad accettarsi e tiro impreciso che non inquadra lo specchio della porta. A pochi minuti dalla fine il Sedriano ha una punizione da limite che manda sopra la traversa cestinando l'ultima occasione per recuperare la partita che termina con la nostra meritatissima vittoria.

Da segnalare l'entrata in campo anche del classe 2010 Alessandro Morra all'esordio con i ragazzi più grandi.

Come abbiamo detto questo è stato un campionato strano e solo oggi, alla penultima giornata con 40 punti possiamo dire che siamo matematicamente salvi. Una stagione che deve vivere ancora del suo ultimo capitolo e con un paio di risultati favorevoli potrebbe regalarci i playoff che, per quanto mostrato, i nostri ragazzi meriterebbero ampiamente. Traguardo che non pregiudica in nessun modo comunque la grande stagione disputata e l'evidente crescita della squadra in quest'annata.

L'ultimo ostacolo si chiama Real Trezzano, arena della sfida il Centro Sportivo Gaetano Scirea.


(Ufficio Stampa Pol. Buccinasco)


















79 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page