top of page

Prima Squadra

Nevada - Buccinasco Bondi, Ruffolo



I derby hanno sempre un sapore particolare, quasi speciale, anche quando il campionato non ha, ahimè, più molto da dire per entrambe le squadre. Oltre a legarci una stagione di alti e bassi ed una posizione in classifica che forse non rispecchia le reali qualità della rosa, noi e il Nevada condividiamo anche gli stessi punti.

La partita ci vede da subito protagonisti con buona personalità e voglia di azzannare immediatamente la fara. La prima occasione arriva sui piedi di Plachesi il cui destro rasoterra è ben bloccato dal portiere del Nevada. Passano forse 5 minuti e sblocchiamo la contesa con un bel cross da angolo di Plachesi che pesca sul secondo palo Bondi che di pancia manda in rete la palla del vantaggio. Poco dopo è Careri ad illuminare verticalmente, bella sponda di testa di Spina a liberare in area Franchina che al volo di destro non inquadra la porta mandando a lato. Si vede anche il Nevada con un paio di conclusioni lente parate con facilità da Martini ed una bella sforbiciata che termina però lontana dal bersaglio grosso.

La ripresa inizia con un Nevada più arrembante e deciso a trovare la via del pareggio. la prima vera occasione del secondo tempo è però nostra con un bel cross dalla sinistra di Spina a pescare ancora una volta il compagno di reparto Franchina che di tacco indirizza la palla sul secondo palo colpendo clamorosamente il montante. Il Nevada tenta di alzare il ritmo provando ad impensierire la nostra retroguardia. In una gara in cui la difesa si è disimpegnata bene va aggiunto un Martini che chiude la saracinesca prima mandando in angolo una bella punizione e poi parando con reattività un penalty molto dubbio assegnato dal direttore di gara per mani di Razzari. Da qui sarà quasi solo un assolo dei nostri ragazzi che sfiorano a più riprese il doppio vantaggio senza chiudere la contesa. Bravissimo Spina oggi in versione assitman a mandare solo davanti al portiere Galimberti, con l’estremo difensore che compie un’autentica paratona tenendo in piedi i suoi. Poco dopo è il turno di Trimboli che dopo aver protetto abilmente palla si alza troppo la conclusione da posizione ravvicinata. In mezzo al campo è dove usciamo con più qualità, bel break centrale di Trimboli che viene atterrato, regola del vantaggio a favorire Radisa che scappa fino al limite dell’area dove fa partire un tiro d’interno a rientrare che il portiere manda in corner. Il Nevada si fa vedere con qualche palla inattiva, con due colpi di testa che termina entrambi fuori. Nonostante la mole di occasioni la partita resta in bilico fino novantesimo dove Karalli è bravo a scappare sulla fascia sinistra e servire al centro Ruffolo spalle alla porta, con un controllo elude l’intervento del difensore e con il sinistro in girata incrocia raddoppiando. Una liberazione dopo una stagione in cui per il nostro centrocampista il gol è sembrata una chimera. Dopo 4 minuti di recupero arriva il triplice fischio che ci ridà la vittoria dopo un mese e mezzo e che mancava come l’aria. Prestazione convincente per una squadra che quest’anno ha raccolto meno di quanto meritava ma che dimostra ogni domenica la propria qualità. Settimana prossima altra gara casalinga contro il Pro Novate stabilmente nella parte alta della classifica.


(Ufficio Stampa Pol. Buccinasco)










74 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page