top of page

Prima Squadra

Ottimo pareggio in trasferta per nostra prima squadra contro l'Osal Novate.



Il fine settimana calcistico, per chi lo vive genuinamente, è da sempre bacino di storie da raccontare e vivere. È quello che è successo alla Prima Squadra domenica,  trovandosi nel bel mezzo della "Festa della Birra" all'oratorio San Luigi di Novate Milanese luogo dove la capolista Osal Novate disputa le gare casalinghe. Passando tra bancarelle, bambini intenti a giocare, lunghe file di tavoli e panche dove i paesani consumano panini con salamelle e birre a non finire c'è spazio anche per il calcio. Poco più avanti infatti c'è la tribuna che da sul campo in terra e erba, dove i parrocchiani hanno messo su una curva nostrana per incitare i propri beniamini. In questa cornice strana e bella comincia la gara valevole per la 5 giornata di campionato. L'inizio è roboante, la nostra squadra impone ritmo e gioco ad un avversario che difende basso e prova a ripartire con lanci profondi. I ragazzi provano a giocare palla terra nonostante il campo piccolo, riuscendo ad affacciarsi spesso in area di rigore. I primi pericoli arriva prima con una stupenda punizione di Galimberti che sbatte sulla traversa e poi con un sinistro rasoterra di Bondi che lambisce il palo. È il preludio del gol che arriva poco dopo con Trevisan caparbio a contendere una palla vagante, proteggere con il fisico ed imbucare con precisione alla destra del portiere a fil di palo. La squadra prova ad ammazzare la gara che però viene rimessa in equilibrio da un calcio da fermo dove la torre sul secondo palo libera la punta a centroarea che di testa infila Martini.

A questo punto torniamo all'attacco ed è ancora Galimberti a sfiorare la rete con un destro di controbalzo che, come si dice in questi casa, impatta la palla troppo bene risultando centrale e permettendo al portiere di deviare in angolo. C'è spazio anche per un grande intervento di Martini che con un balzo alla sua sinistra toglie la palla dall'angolo basso.

Il secondo tempo è invece molto spezzettato dai tanti falli e i cambi che non permettono di dare continuità al gioco. Il caldo fa la sua parte in questo pomeriggio di Ottobre e ci vuole ancora Martini a salvare sulla punta lanciata a rete deviando in angolo con il piede un tiro insidioso.

Dal canto nostro un altra traversa ci impedisce di esultare, ancora con Galimberti su punizione con un leggero tocco di Iorio che non riesce a spingere in rete la sfera. C'è tempo anche per un potenziale rigore, un bel gioco a due tra i subentrati Spina e Franchina, con quest'ultimo che libera il compagno con un gran pallone filtrante, ma prima che possa calciare il difensore alle spalle impatta sulle gambe del nostro attaccante che cade, ma per l'arbitro non ci sono gli estremi per un rigore che è parso solare.

Termina con un pareggio una bella partita, giocata con grande temperamento da entrambe le squadre che hanno messo in piedi, campo permettendo, un gara maschia provando a vincere fino alla fine.

Settimana prossima si torna tra le mura amiche contro l'altra attuale squadra di testa del campionato, l'Iris, che ha collezionato 4 vittorie ed un solo pareggio, proprio questa Domenica, in casa contro il Villapizzone.


#wearebucci#buccinascoèrossoblu#iotifobucci#rossoblu

(Ufficio Stampa Pol. Buccinasco)







12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Under 17

bottom of page